La Provincia di Brescia capofila del progetto e-MOPOLI per una mobilita’ piu’ sostenibile

La Provincia di Brescia capofila del progetto e-MOPOLI per una mobilita’ piu’ sostenibile

Finanziato dall'Europa il Progetto e-MOPOLI - Electro MObility as driver to support POLicy Instruments for sustainable mobility - che vede la Provincia di Brescia Ente capofila di ben otto regioni di otto Paesi europei: Italia, Slovenia, Grecia, Belgio, Finlandia, Norvegia, Romania e Lettonia.

In coerenza con la strategia dell'Agenda Digitale della Provincia, una nuova azione che conferma la particolare attenzione dell'Ente al miglioramento della vivibilità urbana, alla salute e alla sicurezza, in una logica di sostenibilità ambientale e di gestione efficiente delle risorse.

Il progetto, presentato all'interno del Programma europeo Interreg Europe 2014-2020, contribuirà infatti alla strategia Europa 2020 per la promozione di modelli di mobilità elettrica e da combustibili alternativi, di sistemi di trasporto, di infrastrutture e di servizi per la mobilità a basse emissioni di CO2. Le Autorità Regionali e Locali coinvolte attiveranno azioni per la diffusione di veicoli elettrici e della relativa infrastruttura di ricarica, per l’implementazione e l’acquisto di veicoli a combustibili alternativi nel Trasporto Pubblico Locale, per la decarbonizzazione della mobilità privata e della logistica e per il maggiore utilizzo di risorse rinnovabili.

 

Data: 16/03/2018 Ultima modifica: Gio, 22/03/2018 - 10:22
Pubblicato da: redazione urp Fonte: Ufficio Europa