Lago di Garda

Le spiagge, il clima mite, la vegetazione mediterranea, fanno del Lago di Garda un mare incastonato fra le ultime propaggini delle Alpi e la Pianura Padana. È il più grande lago d'Italia ed è un luogo dove natura, storia, arte, cultura, sport e benessere si fondono per offrire esperienze entusiasmanti. Da Sirmione a Limone, la costa assicura un poliedrico quadro di colori, profumi e sensazioni. Suggestivo borgo, Sirmione deve la sua fama internazionale alle acque termali, al Castello Scaligero e alla grandiosa area archeologica delle Grotte di Catullo. Desenzano, noto centro velico dominato dall'antico castello, unisce alla preziosità dei mosaici della Villa Romana i colori dell'Ultima cena del Tiepolo custodita nel Duomo. All'interno del territorio comunale, il complesso monumentale di San Martino della Battaglia è una testimonianza della seconda Guerra d'Indipendenza e della nascita della Croce Rossa. Nell'entroterra, una splendida vista sul lago si può godere dalla Rocca visconteo veneta di Lonato che ospita la Fondazione Ugo da Como. Castelli e pievi romaniche immersi nei vigneti e negli uliveti caratterizzano la Valtenesi. Uno scrigno di storia è l'Isola del Garda. Straordinaria area archeologica e ambientale è la Rocca di Manerba. L'elegante Salò conserva una vera e propria galleria d'arte nel suo meraviglioso Duomo e ospita il Mu.Sa, importante museo che attraverso le sue collezioni artistiche, scientifiche, musicali e storico-multimediali racconta l'importanza di Salò come capitale del Garda bresciano nel corso dei secoli, oltre ad ospitare prestigiose mostre temporanee. A Gardone Riviera stabilì il suo buen retiro Gabriele D'Annunzio facendoci dono del Vittoriale degli Italiani, riconosciuto monumento nazionale. Le belle ville, oggi prestigiosi hotel, e l'interessante Giardino Botanico Fondazione André Heller suggeriscono l'atmosfera della città giardino. Inoltre, il Museo del Divino Infante, che merita una visita per la particolarità e ricchezza delle opere esposte. Testimone di un fiorente passato è la Valle delle Cartiere di Toscolano Maderno. Le limonaie disegnano il profilo della costa da Gargnano a Limone. Paesaggi mozzafiato ed atmosfere rurali si godono tra il verde del Parco dell'Alto Garda bresciano nei borghi montani di Tignale e Tremosine. La gastronomia leggera e gustosa si avvale di prodotti del lago e del territorio. Di eccezionale qualità sono l'olio extravergine DOP e i pregiati vini DOC valorizzati dalla "Strada dei vini e dei sapori del Garda". Benessere e relax sono il fiore all'occhiello di rinomate spa e beauty farm. Conosciuta in tutto il mondo è la regata velica Cento Miglia e molto frequentati sono i superbi campi da golf.
Un eccellente servizio di navigazione offre l'opportunità di scoprire il lago dal lago.
L'offerta ricettiva è ampia e qualificata.

 

Come raggiungere il Lago di Garda


In auto

Autostrada A4 Milano Venezia – Uscite: Brescia Est, Desenzano del Garda, Sirmione

Autostrada A22 Modena Brennero – Uscite: Rovereto Sud, Affi

Strada Provinciale SPBS 11

Strada Statale SS45bis

 

In autobus

www.arriva.it

 

In Battello

www.navlaghi.it

 

In treno

Linea Milano Venezia – Stazioni: Brescia, Desenzano del Garda

www.trenitalia.com

Ultima modifica: Gio, 25/01/2018 - 11:31